Chat with us, powered by LiveChat

Category Archive News

Bycla_admin

Gestione Spese di Incasso (v. 440.90)

Gestione Spese di Incasso

È stata introdotta una modifica all’interno della sottoscheda “Spese di Incasso” in File / Dati generali / Magazzino / Per esercizio / Spese di Incasso.

È possibile ora attribuire le spese di Incasso “Fino a una certa data” ed inserire altre spese di incasso a partire da un’altra data (v. esempio sotto):

Nell’esempio sopra riportato:

  •  fino al 31/03/2018 (quindi dal 01/01/2018 al 31/03/2018) le spese di incasso equivalgono a euro 3.00
  • Dal 01/04/2018 al 31/12/2018 le spese di incasso equivalgono a euro 1.50.

Quindi tutti i documenti fino al 31/03 avranno spese di incasso di 3 euro, tutti i documenti dal 01/04 avranno spese di incasso di 1.50 euro.

In automatico, alla creazione del nuovo esercizio finanziario, Arco II crea la riga relativa al 31/12 dell’esercizio creato con le stesse spese dell’esercizio precedente.

È possibile introdurre nuove date ma NON è possibile variare le date già inserite; gli importi invece rimangono variabili per qualsiasi data inserita.

Bycla_admin

Miglioria in Ritenute da Versare (v. 440.90)

Miglioria in Ritenute da Versare


Si noti nel box “Tipo Stampa” la variazione da “Ritenute Reali” in “Ritenute Versate”.

È stata apportata una miglioria in questa stampa per ottimizzarne il funzionamento.
“Ritenute Versate”: selezionando questa opzione, dopo aver applicato le condizioni, verranno visualizzate TUTTE le ritenute versate fino alla data impostata.
“Ritenute da Versare”: selezionando questa opzione, dopo aver applicato le condizioni, verranno visualizzate le ritenute da versare fino alla data richiesta.
NB: Nella scheda “Risultati” viene compilata la data di pagamento del Compenso e NON viene compilata la data di pagamento della Ritenuta d’Acconto.
“Ritenute Previste”: selezionando questa opzione, dopo aver applicato le condizioni, verranno visualizzate le ritenute in previsione di pagamento fino alla data richiesta.

NB: Nella scheda “Risultati” sia la data del pagamento del Compenso sia la data del pagamento della Ritenuta d’Acconto NON risultano compilate.

Bycla_admin

Nuovo Flag in Situazione Economica Patrimoniale (v. 440.90)

Nuovo Flag in Situazione Economica Patrimoniale

È stato introdotto un nuovo flag in Contabilità / Stampe / Situazione Economica Patrimoniale:

Si noti il flag “Considera Data Doc?”, se attivo, per quanto riguarda il registro acquisti, viene considerata la data del documento per filtrare i movimenti e suddividere i costi nel mese, anziché considerare la data di registrazione.

Abilitato solamente per la situazione “Economica“.

Bycla_admin

Nuova selezione in Magazzino / Matricole / Movimenti per matricola (v. 440.90)

Nuova selezione in Magazzino / Matricole / Movimenti per matricola

Si noti il nuovo box “Tutte le Matricole”; attivando il flag a lato del box è possibile inserire il codice di un articolo di magazzino a cui sono associate una o più matricole e vedere le movimentazioni di tutte le matricole dell’articolo indicato:

Attivando il flag “Tutti gli articoli?” invece è possibile visualizzare tutte le movimentazioni di tutti gli articoli di magazzino che hanno associato una o più matricole:

Bycla_admin

Semplificazione in stampa registro di chiusura magazzino (v. 440.90)

Miglioria in Stampa registro di Chiusura Magazzino

Entrare in Magazzino / Stampe Fiscali / Registro di chiusura, selezionare l’esercizio da chiudere (es. 2018):

Si noti il pulsante presente in basso “Storicizza Esercizio”, selezionando l’esercizio da chiudere e premendo questo nuovo pulsante la procedura propone in automatico il salvataggio della stampa in PDF dei mesi dell’esercizio selezionato e provvede a storicizzare in automatico tutto l’esercizio:

Selezionare o creare una nuova cartella dove salvare i PDF dei mesi dell’esercizio selezionato e premere “OK”.

NB: RIMANE COMUNQUE L’OPZIONE DI PROCEDERE CON LA STAMPA DI CHIUSURA DEL MAGAZZINO SELEZIONANDO L’ESERCIZIO E STAMPANDO SINGOLARMENTE OGNI MESE.

Bycla_admin

Semplificazione stampa registri Iva (v. 440.90)

Miglioria in stampa Registri IVA

Dopo aver effettuato la stampa e aver premuto il pulsante “Definitivo” del mese / trimestre selezionato, la procedura NON esce più dalla pagina del registro IVA ma chiede direttamente la Stampa dei Totali aggiornando automaticamente le pagine:

Premere “Yes” per passare aprire direttamente la gestione dei “Totali” del Registro IVA:

Procedere con la stampa e il “Definitivo” dei Totali come di consueto, dopo aver premuto il pulsante “Definitivo” relativo ai Totali, la procedura NON esce più dal menù ma ritorna automaticamente alla schermata principale relativa ai Registri IVA.

È possibile poi procedere con le stampe dei periodi e dei sezionali.

Bycla_admin

Nuova funzionalità per invio DDT mezzo email (v. 440.90)

Nuova funzionalità per invio DDT via e-mail.

La modalità è equivalente all’invio delle fatture in formato PDF

-Aggiunto percorso di default per salvataggio PDF dei DDT in Dati Generali / Fatturazione / DdT:

“Archiviazione DDT PDF”

Aggiunto in Anagrafiche / Nominativi / Cliente / Dati Fatturazione la sezione “Invio DdT in formato PDF?” e la nuova sottoscheda per le impostazioni delle e-mail a cui inviare i DDT

– Alla stampa dei DDT, se il nominativo è abilitato, viene proposta la stampa su file PDF, nella cartella del nominativo.

Per la spedizione dei DDT in formato PDF accedere a Vendite / Utilità / Spedizione DDT PDF:

Il campo “Oggetto” è compilato in automatico dalla procedura e NON è variabile rimane fisso.

Compilare il box sottostante al campo “Oggetto” con il testo che si desidera inserire nell’e-mail per l’invio dei DDT in formato PDF.

Dopo la digitazione e il primo Applica Condizioni il testo viene memorizzato in automatico dalla procedura anche per i prossimi invii. Se si desidera variare il testo è possibile digitarlo nuovamente e premere nuovamente Applica Condizioni per memorizzarlo.

Attivare il flag “Ricevuta di Ritorno” se si desidera ricevere l’email di corretto invio (NON È LA CONFERMA DI LETTURA); spuntare il flag “Allegati Compressi?” se si desidera comprimere gli allegati DDT in formato “ZIP”; spuntare il flag “Memorizza nella cartella bozze” se si desidera che i DDT, dopo aver premuto il pulsante di Invio presente nel menù successivo, vengano salvati nella cartella Bozze della posta elettronica e inviate successivamente dall’utente.

Cliccare il pulsante “Applica Condizioni”:

Cliccare il pulsante “Spedisci” per spedire I DDT in formato PDF agli indirizzi di posta elettronica dei Clienti contenuti nella scheda.